EMERGENZA CORONAVIRUS (COVID-19)

In applicazione del D.P.C.M. dd. 04.03.2020 l’A.P.S.P. Levico CURAE in forma coordinata con U.P.I.P.A ed in accordo con la Direzione sanitaria ha messo in atto alcune misure restrittive di accesso alle proprie strutture al fine di evitare il contatto con l’esterno e ridurre il rischio di diffusione del virus.

È stato pertanto disposto il divieto assoluto di accesso alla Struttura a familiari, volontari, assistenze private e fornitori.

La possibilità di accesso in deroga a tale disposizione è nella responsabilità della Direzione Sanitaria, come previsto dal Decreto all'art. 1 comma 1 lettera m) per casi di assoluta necessità e urgenza.

Si allega D.P.C.M. e comunicato stampa del 05.03.2020 Upipa.

Comunicato stampa del 06.03.2020 di Upipa, con ampia spiegazione delle motivazioni della scelta del sistema delle RSA trentine clicca qui  

Pubblicato il: Venerdì, 06 Marzo 2020
torna all'inizio